ALMANACCO ENOGASTRONOMICO ALBESE

Testi di Luciano De Giacomi e Mariano Corino - stampe di Francesco Bartolozzi ediz.1983 - Esaurito


L'Almanacco manca volutamente del solito calendarietto mensile dei giorni e delle festività; riporta invece una lista mensile delle pietanze (per le ricette rimanda al libro 'Nonna Genia' stampato l'anno precedente) correlata da note di storia e di colore gastronomici. E' una specie di almanacco perpetuo, che ci aiuta a seguire le stagioni imbandendo tavole in sintonia. Le stampe, dedicate ai mesi, sono di Francesco Bartolozzi (Firenze, 1728 - Lisbona, 1815). Si possono datare intorno al 1750, epoca in cui l’artista aveva aperto bottega a Venezia.